Esami di maturità 2023

https://youtu.be/6NSHaC7a_2I
“Minutoli web racconta”- A.S. 2022-23
La maturità

Iniziati il 21 giugno, gli esami di Stato sono ormai giunti al termine. Sono già apparsi gli elenchi dei centisti sui giornali cittadini e sulle pagine social delle diverse scuole.

È giusto congratularsi con chi si è sempre impegnato e ha dedicato gran parte del suo tempo a raggiungere quest’obiettivo. Ogni scuola è, ovviamente, orgogliosa delle sue eccellenze, che testimoniano pienamente l’efficacia della sua azione.

L’esame di maturità, tuttavia, coinvolge circa mezzo milione di studenti l’anno e per ognuno di essi è un evento fondamentale, vissuto da ciascuno in modo esclusivo ed intenso.

Nuovi modelli di vita

È in effetti l’esame di maturità che sottolinea il passaggio dall’adolescenza all’età adulta. Un mutamento totale della nostra vita, che per almeno tredici anni si è svolta essenzialmente nell’ambito familiare e scolastico. Dopo gli esami abbandoniamo modelli di comportamento consolidati per affrontare una vita nuova e diversa. L’esperienza universitaria e, ancor di più, qualunque esperienza lavorativa non sono, nemmeno lontanamente, paragonabili alla vita scolastica. Università e lavoro, infatti, si fondano su autonomia personale e conseguente responsabilità.

L’ansia e la determinazione che tutti i maturandi provano è, dunque, determinata, più che dal timore degli imminenti esami, dall’incertezza per il futuro e dall’importanza delle scelte che a breve dovranno fare.

Bravissimi

Il Minutoli web, giornale solastico, comprende e condivide emozioni e domande interiori di tutti gli studenti e rivolge, indistintamente, ai neodiplomati un saluto e un abbraccio corale.

Auguri, dunque, a chi ha raggiunto questo primo traguardo anche se con una valutazione che non l’ha pienamente soddisfatto. Vada, comunque, sereno incontro a nuove scelte, ricordando che un voto non rispecchia la sua personalità ma solo il suo approccio verso lo studio. Avrà tempo di realizzare talenti e potenzialità nelle attività post scolastiche che intraprenderà.

Complimenti a chi è riuscito, vuoi per un intenso impegno finale o perché in grado di destreggiarsi in tutte le situazioni, ad ottenere risultati al di là di ogni previsione.

Un saluto speciale, ci sia consentito, lo rivolgiamo ai due neodiplomati, Miriana Morabito e Andrea di Pietro della V D BTS (Biotecnologie sanitarie), redattori del Minutoli web sin dalla sua nascita.

Bravissima Miriana che, vincendo la tua emotività, hai sostenuto uno dei colloqui più brillanti.

Bravissimo Andrea che, confermando le valutazione dei cinque anni, hai conseguito il massimo risultato.

Infine auguri ai nostri centisti di cui pubblichiamo, come è giusto e con giusto orgoglio, i nominativi.

I centisti

Sezione Minutoli

100/100 centesimi

Antonio Centorrino (V C BTS); Teresa Anastasi e Sharon Caruso (V D BTS); Adelina Cardamone; Caterina Pia De Francesco; Smeralda Gugliotta (V I BTS); Emauele Campo (V D BTA)

100/100 Centesimi e lode

Andrea di Pietro V D BTS

Sezione Quasimodo

100/100 centesimi

Gabrile Ceraolo (V A Liceo); Francesco Minuto (VA Liceo); Domenico Triglia (V A Liceo); Desirè Magazzù (V B Liceo); Francesco Emilio Licata (V C Liceo);

100/100 centesimi e lode

Denise De Leo (V B SIA); Elisa Sangricoli (V B SIA); Laura Sturniolo (VB SIA); Daria d’Urso (VA Liceo); Luana Giardina (V A Liceo); Andrea Giorgianni (V A Liceo); Serena Pietropaolo (V B Liceo); Alexandra Puleo (V B Liceo); Ester Sturniolo (V B Liceo); Davide Di Pietro (V C Liceo)

Sezione Cuppari

100/100 centesimi

Simone Morabito (V A AGR.); Marika Raffa (V A AGR.); Fabiana Roma (V A AGR.); Salvatore Croce (V B AGR.); Emanuele De Marco (V B AGR.); Tommaso Musumarra (V B AGR.); Francesco Barresi (V C AGR.); Francesco Bimo (V C AGR.).

E adesso auguri di buone vacanze a tutti.

Potrebbero interessarti anche...